16/09/2018 - Losone vs Riarena 2-0: commento e tabellino

 

È fatta, si è dovuta aspettare la quarta giornata per la prima gioia stagionale: il Losone doveva vincere e ha vinto. Conquistando finalmente i tanto agognati 3 punti nello scontro diretto in casa contro il Riarena.

È una squadra più propositiva quella mandata in campo da mister Damiano Cossi, il quale opta per la prima volta in stagione per un 4-3-3 a dimostrazione di quanto fosse fondamentale partire subito a trazione anteriore.

Da segnalare il positivo esordio del centrale uruguagio Lucas Spinelli, che insieme a Rorato (ormai una garanzia per gli Orange) e all'intero reparto difensivo di casa, ha svolto un ottimo lavoro nelle retrovie riducendo all'osso i pericoli occorsi alla porta di Rajkovacic. Portiere di casa sempre puntuale e attento sulle uscite alte, ma per il resto quasi mai impegnato con conclusioni nello specchio. Non si può dire altrettanto per il 41enne portiere avversario Fioretti, salito in cattedra nel corso del primo tempo con un paio di interventi che hanno permesso agli ospiti di guadagnare gli spogliatoi all'intervallo con il punteggio ancora fissato sullo 0 a 0.

È un Losone più aggressivo e determinato quello sceso in campo nella ripresa, capace di portarsi meritatamente in vantaggio al 63' con un colpo di testa del neo subentrato Fornera e di fissare il punteggio sul 2-0 al 72' grazie ad un'incursione sulla sinistra di Cordonier che non lascia scampo al portiere ospite. Da segnalare anche al 73' un colpo di testa di Ramirez sugli sviluppi di un calcio d'angolo che si stampa sulla traversa.

L'unica nota stonata della partita riguarda Dante Senger, uscito dal campo al 50' zoppicante per un infortunio muscolare e visibilmente preoccupato per la gravità dello stesso. Con Pollini anch'egli out per guai fisici si prevedono grattacapi non indifferenti per mister Cossi nell'allestimento del reparto offensivo in vista delle imminenti partite. Ma questo non inciderà sulla testa e sulla motivazione dei nostri ragazzi, impegnati sabato prossimo sull'ostico campo del Castello. La vittoria di ieri deve essere un'iniezione di fiducia volta ad acquisire quella consapevolezza di poter giocare ad armi pari con chiunque in questa categoria.

LOSONE - RIARENA 2-0

Losone: Rajkovacic, Verdone, Spinelli, Rorato, Morgantini, Mozzetti, Pedroni (52' De Bernardi), Di Lonardo (76' Mendes), Ramirez, Cordonier (87' Marijic), Senger (52' Fornera). All: Cossi.

Riarena: Fioretti, Tami (80' Brogli), Masa, Pierantoni, Mezquita (88' Nedoklan), Bariletti (40' Bruno), Calusic (70' Leovac), Widmer, Erbetta, Natalino, Sirianni (85' Zaccardi). All: Fanaro.

Reti: 63' Fornera; 72' Cordonier.

Sostenitori:


Sponsor:

LOSONE SPORTIVA - Casella Postale 827 - 6616 Losone
Fondazione: 01.07.1921 - N° Club: 4054 - Regione: FTC (Federazione Ticinese di Calcio) Appartenenza: Lega Amatori,
ASF (Associazione Svizzera di Football)  - IBAN CH8580333000000120294

Copyright Losone Sportiva © 2017 --- Tutti i diritti riservati.