30/09/2018 - LOSONE VS GAMBAROGNO CONTONE 0-1: COMMENTO E TABELLINO

 

Al Campo Saleggi arriva un Gambarogno-Contone forte dei 6 punti conquistati nelle ultime due uscite stagionali dopo un avvio di campionato abbastanza difficoltoso. Novità per il Losone ai nastri di partenza: esordio stagionale per Hemza Mihoubi, schierato da mister Cossi al centro della difesa insieme a Guerini per sopperire alle assenze per infortunio di Rorato e Spinelli.

Partono bene i padroni di casa, capaci di imporre il proprio gioco nel primo quarto d'ora. Ma è un fuoco di paglia: come spesso già accaduto nelle ultime gare, sono gli avversari a fare la partita per gran parte della prima frazione. In gran spolvero l'attaccante ospite Lamanna, riuscito nell'ardua impresa di colpire nell'arco di pochi minuti un'asta (al 30') e un palo (al 45'). Le squadre si accingono a rientrare negli spogliatoi sul punteggio di parità quando accade l'impensabile: il direttore di gara punisce un intervento di mano in area di Mihoubi assegnando un rigore a favore degli ospiti. Netto il tocco di braccio ma altrettanto netta l'involontarietà da parte del difensore algerino che in caduta colpisce la palla senza neanche accorgersene. L'arbitro non vuole sentir ragioni ed indica il dischetto. Chirurgica la conclusione di Facchinetti: Buono intuisce e sfiora, ma nulla può. Pochi secondi dopo si chiude la prima frazione di gioco e si va a riposo con gli uomini di Tazio Peschera meritatamente in vantaggio.

È tutto un altro Losone quello che rientra in campo dopo l'intervallo, aggressivo e determinato nell'andare alla ricerca del goal del pareggio (anche questa una costante nelle ultime partite degli Orange). 45 minuti interamente all'attacco per gli uomini di Cossi - capaci per lunghi tratti di assediare gli ospiti all'interno dei propri 16 metri - non sono bastati per riuscire a trovare la zampata decisiva che riportasse il risultato in situazione di parità. Vanto degli ospiti una difesa coriacea sulla quale si è infranta ogni azione d'attacco del Losone. Da segnalare nelle fasi finali del match qualche tentativo di ripartenza del Gambarogno puntualmente sventato dalla difesa di casa.

Anche questa è una sconfitta che deve far riflettere: regalare agli ospiti gran parte del primo tempo per poi mettere in campo solo nella ripresa la giusta grinta e determinazione è un modus operandi che non può e non deve continuare a tener banco, soprattutto in una categoria come questa. Se si fosse sempre giocato come nelle seconde frazioni delle ultime gare, a quest'ora parleremmo di un Losone negli alti borghi della classifica. Ma purtroppo è ben noto che i "se" e i "ma" contano come il due di coppe con briscola a bastoni. In special modo nel mondo del calcio. Per cui bisogna accontentarsi del terzultimo posto, consci del fatto che sino ad ora è questa la posizione meritata dai nostri ragazzi.

LOSONE - GAMBAROGNO CONTONE 0-1

LOSONE: Buono, Hyka (82' Verdone), Guerini, Mihoubi, Morgantini, Mozzetti, De Bernardi (82' Marijic), Di Lonardo (72' Mendes), Ramirez, Fornera (65' Pedroni), Cordonier. All: Cossi.

GAMBAROGNO CONTONE: Martinoli, Regazzi, Candioli, Natiello, Carvalho Da Silva, De Giambattista, Facchinetti, Rizzello, Covelli, Lamanna, Terzic. All: Peschera.

Reti: 45' p.t. Facchinetti.

 

Sostenitori:


Sponsor:

LOSONE SPORTIVA - Casella Postale 827 - 6616 Losone
Fondazione: 01.07.1921 - N° Club: 4054 - Regione: FTC (Federazione Ticinese di Calcio) Appartenenza: Lega Amatori,
ASF (Associazione Svizzera di Football)  - IBAN CH8580333000000120294

Copyright Losone Sportiva © 2017 --- Tutti i diritti riservati.